Uno dei più grandi problemi per chi impara una lingua è quello che si presenta nel momento in cui bisogna esprimersi con essa.

Di seguito vi illustriamo 5 errori più comuni che gli studenti di una seconda lingua dovrebbero evitare:

 

    1- LINGUA MADRE

Quando parli in Inglese dimenticati della tua lingua madre! Tradurre ciò che vuoi dire dalla tua lingua madre all’Inglese è arduo e ti fa perdere il senso del discorso. 

 

    2- GRAMMATICA

Pensare troppo alla grammatica è uno degli errori più comuni che si fa mentre si parla in Inglese.Rallenta la conversazione e fa crescere quel senso di frustrazione per non riuscire a trovare la regola giusta per dire una determinata cosa.

Piuttosto concentrati su quali parole usare per esprimere i tuoi pensieri e le tue idee.

 

    3- LENTO è MEGLIO

Parlare chiaramente e lentamente renderà la conversazione di qualità. Al contrario il parlare rapidamente farà risultare di più il nervosismo e l’imbarazzo che stai provando in quel momento, prenditi il tempo per trovare le parole giuste (Non troppo però).

 

    4- VOCABOLARIO

Imparare 10 parole al giorno è un grosso compito ma vedrete che vi aiuterà tantissimo.

Più il tuo vocabolario sarà ricco, più gli altri potranno capirti e tu farai meno fatica a trovare le parole giuste per ogni situazione.

 

    5- SCRIVERE

Focalizzarsi troppo sullo scritto, piuttosto che impratichirsi con il parlato, non è del tutto giusto. Scrivere aiuta molto sul memorizzare parole   ma non aiuta nel  momento in cui siamo di fronte ad una conversazione. Questo perché lo scritto si può sempre correggere e si ha anche più     tempo per riflettere su un determinato  argomento, non è così per il parlato.